Menu sport



E’ il lituano Laurynas Grigelis a portarsi a casa l’Open “Jaguar Biselli” dal montepremi di 1.500€ e il biglietto “vip” per Wimbledon premio dello sponsor Jaguar. Questo pomeriggio, nella finale contro Marco Miceli (entrambi si allenano presso la Tennis Training di Foligno) il “davisman” lituano best ranking n.183 ATP, ha avuto la meglio in due set con il punteggio di 6-3, 6-1.

“Spero che il pubblico si sia divertito – ha detto il giocatore lituano durante la premiazione.  Ringrazio gli sponsor, e la Tennis Training in cui mi sento come a casa, merito degli allenatori e di tutti i preparatori. Io e Marco Miceli non abbiamo passato un bellissimo periodo di recente, siamo entrambi reduci da un infortunio e questo torneo penso ci abbia aiutato molto”. Anche lo sponsor del torneo si è detto molto soddisfatto dell’organizzazione e della qualità del gioco espresso. “Ci auguriamo che Grigelis possa passare una bella giornata nella vip lounge di Wimbledon e possa mandarci delle belle foto”, ha scherzato la Sig.ra Emanuela Biselli. Al termine anche i saluti del presidente del Comitato Regionale Umbro Roberto Carraresi e del presidente dell’Umbria Tennis Fabio Garzi. Ha diretto l’incontro l’arbitro Omar Proietti, sotto la supervisione del giudice arbitro Enrico Cesarini.

FINALE OPEN ‘JAGUAR BISELLI’: Laurynas Grigelis – Marco Miceli 6-3, 6-1

 

Una finale tutta targata Tennis Training quella svolta sabato pomeriggio alla Tennis Training Villa Candida di Foligno, quale ultimo atto dell’Open femminile “Birra Flea”. A contendersela la folignate testa di serie n.1, Sofia Pizzoni e la rumena Maria Toma, che si allena anch’essa da circa un anno presso la struttura diretta da Fabrizio Alessi e Fabio Gorietti. A vincere è stata la ventenne Toma (best ranking n.1198 WTA) abile a rimanere fredda nei punti importanti. A premiare le due finaliste il presidente del Comitato Regionale Umbro Roberto Carraresi e il presidente dell’Umbria Tennis Fabio Garzi. Ha diretto l’incontro l’arbitro Omar Proietti, sotto la supervisione del giudice arbitro Enrico Cesarini.

FINALE OPEN ‘BIRRA FLEA’: Maria Toma- Sofia Pizzoni 6-2, 6-3

 



Commenti