Menu sport



E’ un altro fine settimana da incorniciare quello appena vissuto dal Tiro a Volo Foligno.

I ragazzi del Compak bissano il successo ottenuto allo Sporting portando a casa un altro combattuto scudetto, facendo laureare Foligno per la seconda volta Campione d’Italia a squadre.
Gli alfieri che hanno regalato questo sogno sono stati Daniele Valeri, Francesco Bordoni, Pietro Russo, Fabrizio Puliti, Bruno Roccasecca e Mirko Del Grosso.

E intanto sono arrivati anche soddisfazioni individuali con il primo posto di Francesco Bordoni (cat. Prima 95/100), il secondo piazzamento di Michael Spada (cat. Eccellenza 97/100) e i terzi posti di Nicolò Menuconi (qual. Junior 91/100) e Alessia Panizza (qual. Ladies 77/100).

Alla Fossa Olimpica il Tiro a Volo Foligno ha concluso il campionato regionale con un soddisfacente secondo posto a squadre e con tre importanti podi individuali; primo posto per Giancarlo Girolamini (cat. Seconda) e Diego Rubeca (qual. Juniors), secondo per Rinaldo Pergolari (cat. Terza).

I falchetti del tiro a volo dominano anche il regionale di skeet, vedendo nei primi due posti assoluti Katiuscia Spada con 49/50 ed Emanuele Fuso con 47/50.



Commenti