Menu sport



L’Inter Volley Foligno del Presidente  Francesco Piumi nella stagione agonistica 2018-19 viene inserita nel girone E della serie B e si presenta ai nastri di partenza profondamente rinnovata fuori dal campo con la presenza del D.S. Marco Mantile e nel roster con i soli confermati Fabio Piumi al palleggio, il libero Raffaele Grillo, i centrali Lorenzo Merli e Miodrag Noveski ed il tecnico Antonio Scappaticcio. Con i volti nuovi, fortemente voluti dal lavoro del nuovo D.S. e dal Presidente, sempre nel solco della gioventù fino a formare la squadra più giovane del girone (età media 20,23) con l’opposto Javier Martinez (95), lo schiacciatore Riccardo Valla (94) e dalla settima giornata di andata dello schiacciatore Jacopo Angeli (97). Altri arrivi sono il palleggiatore Simone Agostini (91), gli schiacciatori Giuseppe Pacelli (99) e Gabriele Lai (02), il centrale Mirko Cacciatore (01) e promossi dal settore giovanile lo schiacciatore Niccolò Mancini (04) ed il libero Donat Zaimi (01). Si inizia il 5 agosto e ci si conosce subito in campo con due amichevoli contro il college americano Lewis University di Romeoville (Illinois) che in questi giorni è arrivato fino alle semifinali NCAA. Ma questa è già storia, lunga 9 mesi, con l’ultima giornata svolta il 4 maggio i falchetti conquistano il sesto posto con 41 punti frutto di 14 vittorie su 24 giornate e con un piccolo record essendo l’unica squadra, insieme alla capolista Fano, ad aver vinto con il massimo scarto (3-0) 8 volte. Il Presidente Francesco Piumi: “Anno positivo, gruppo fantastico e grandi lavoratori. Abbiamo avuto anche la fortuna di non avere infortuni. Sono mancati una gara a testa Merli a Pineto e Grillo a Lucera per influenza, Valla contro la Sir comunque in campo nonostante un piccolo fastidio e Martinez contro Fano. Con Marco Mantile siamo stati bravi anche a portare a Foligno Angeli ed è stato bravo lui ad essere protagonista per la prima volta in campo in un campionato da titolare. Insomma belle emozioni ma il difficile arriva ora per confermarsi nel prossimo campionato”. Naturalmente di seguito le cifre dei giocatori nelle varie tecniche con il bomber Martinez risultato uno dei migliori realizzatori del campionato e non solo del girone.

PUNTI:
1) Martinez 477
2) Valla 393
3) Angeli 188
4) Merli 180
5) Noveski 115
6) Piumi 40
7) Pacelli 29
8) Cacciatore 12
BATTUTA:
1) Valla 47
2) Martinez 35
3) Noveski 19
4) Angeli 15
5) Merli 12
6) Piumi 12
7) Pacelli 1
RICEZIONE:
1) Valla # 49%
2) Grillo # 48%
3) Pacelli # 44%
4) Angeli # 38%
MURO:
1) Merli 46
2) Valla 46
3) Martinez 31
4) Noveski 30
5) Angeli 13
6) Piumi 9
7) Cacciatore 8
8) Pacelli 2


Commenti