Menu sport



L’Antico Pastificio Umbro disputa un’ottima gara contro la Ecomet Marsciano e vince 3 a 1 con i parziali 25-23, 25-12, 17-25 e 25-19.

Dopo un primo set in sostanziale parità tra le due formazioni, la seconda frazione di gioco vede il netto prevalere delle padrone di casa. Le ragazze di Coach Fiorella Di Leone prendono le misure alle avversarie e rifilano un bel 25-12 che lascia poco margine alle interpretazioni di gioco.
Nel dettaglio, tra i fondamentali, le bianco-azzurre sfoggiano il muro e la difesa che neutralizzano il gioco, seppur frizzante ed a tratti incisivo, delle avversarie.

Discorso a parte il terzo set. Le padrone di casa hanno un calo di concentrazione e, prontamente, le marscianesi ne approfittano. A dimostrazione che le ospiti non occupano a caso una posizione avanti alle folignati in classifica. Il parziale di 17-25 mette in luce le difficoltà affrontate da Foligno in questa frazione di gioco.

Nel quarto e conclusivo set le ragazze di Di Leone salgono di nuovo in cattedra. Veronica Santi, con 21 punti messi a segno in tutta la partita, non si risparmia e mette a terra muri e schiacciate a ripetizione. Così come Giulia Gierek (15 punti), Gaia Nencioni e Valentina Stella (9 punti per entrambe).
Il set e l’incontro finiscono sul 25-19 per l’Antico Pastificio Umbro che porta a casa un successo importante per la classifica e per il morale.



Commenti