Menu sport


Prova convincente dei falchetti della Volleyball Foligno in casa della Iacact Perugia, con gli ospiti che ottengono il bottino pieno dalla insidiosa trasferta valida per il penultimo turno di regular season di serie C umbra.
Foligno parte col sestetto ultimamente visto in campo dopo le buone prestazioni recenti, e riesce a dettare sin da subito il proprio ritmo.
I troppi errori, da un lato e dall’altro, premiano gli ospiti, capaci di concretizzare nei momenti topici dei set con cinismo e autorità.
Si va sul due a zero con Foligno dominante al servizio (saranno 10 gli ace dei folignati, con Guerrini e Rossi sugli scudi), e compatta in difesa con un attento Schippa e Piersanti a coprire bene in seconda linea.
Nel terzo parziale spazio per Segoni su Mosconi al palleggio e Di Marco su Battistelli al centro. La Iacact ci prova al servizio con Urbani, ma il muro e il contrattacco ospite non sente ragioni e chiude 24-26 per lo zero a tre che chiude il match e regala l’intera posta a Foligno, ora in testa alla classifica a pari punti a quota 33 con Città di Castello, che rimane comunque in vantaggio nel numero totale delle vittorie.
Il verdetto finale sulle posizioni della griglia playoff verrà rimandato dunque all’ultimo turno, con Foligno impegnata in trasferta tra le mura del fanalino di coda Cascia e la capolista Città di Castello attesa nella tana della giovane formazione della Monini Spoleto sabato 16 febbraio.

Iacact Perugia – Volleyball Foligno 0-3
[20-25 / 19-25 / 24-26]

Iacact- Sport 4 Nonprofit Perugia: Barbanera, Urbanella, Piattellini, Ceccagnoli, Rivosecchi, Urbani, Ciangottinu M., Trampolini, Micheli, Plumbi, Bovari, Ciangottini D. (L). All. Palomba – Dir. Ciangottini

Volleyball Foligno: Musco G. 15, Mosconi, Piersanti 10, Guerrini 9, Battistelli 5, Rossi 5, Schippa (L), Di Marco 1, Segoni, Dominici. N.E. Maracchia, Sensi. All. Arcangeli Conti – Dir. Musco D.



Commenti