Menu sport


La Volleyball Foligno ha imposto la sua legge al PalaPaternesi battendo con un secco 3-0 la capolista Pallavolo Città di Castello, nella sfida tenutasi sabato 2 febbraio scorso, raggiungendola in testa alla classifica del campionato regionale di Serie C umbra, seppur con il fattore “maggior vittorie” a favore degli altotiberini.

Una settimana vissuta in piena emergenza, con numerose assenze dovute alle sindromi influenzali, non ha distratto i ragazzi biancoazzurri, capaci di chiudere in modo cinico e con una prestazione maiuscola il match di alta quota contro la formazione testa di serie Città di Castello.
Per i falchetti, seppur privi di capitan Mosconi e degli acciaccati Maracchia, Di Marco e Dominici, la regia sontuosa di Segoni e gli attacchi di un efficentissimo Musco, coadiuvato da un’ottima prestazione di tutto l’organico sceso in campo, con Piersanti e Guerrini ai lati, il duo Battistelli e Rossi al centro, e Schippa libero, hanno sbaragliato le resistenze tifernati in poco più di un’ora di gioco sul parquet del palasport folignate.

I primi due parziali, dopo esser scorsi via piuttosto in equilibrio fino alle fasi conclusive, hanno visto trionfare i falchetti, capaci di inserire una marcia in più in transizione, difendendo e contrattaccando nella migliore maniera,
siglando così un doppio 25-22 valido per il 2-0.
Nel terzo parziale, nonostante il buon avvio dei tifernati, è salito in cattedra l’opposto folignate Giacomo Musco, autore con ogni probabilità della propria miglior gara stagionale, e il divario tra i padroni di casa e la capolista si è fatto sempre più ampio, con Città di Castello costretta infine ad arrendersi sul punteggio netto di 25-17.

Davvero una grande prova di carattere, condita da una buonissima pallavolo espressa in tutti i fondamentali, per i ragazzi del Presidente Stefanecchia, che sono ora già proiettati con la testa alla gara di sabato prossimo, 9 febbraio alle ore 21:00, in casa della sorpresa Iacact- Sport 4 Nonprofit Perugia, alla ricerca dei punti necessari per blindare le prime posizioni in classifica in ottica playoff.

Volleyball Foligno – Pallavolo Città di Castello 3-0
[25-22 / 25-22 / 25-17]

Volleyball Foligno: Musco 22, Segoni 3, Piersanti 7, Guerrini 8, Battistelli 10, Rossi 6, Schippa (L). N.E. Mosconi, Maracchia, Di Marco, Dominici, Sensi. All. Arcangeli Conti – Dir. Acc. Stefanecchia

Pallavolo Città di Castello: Cipriani 11, Cherubini 9, Celestini A. 8, Raffanti 4, Sabatini 2, Marini 2, Cioffi (L), Pierini, Riccardini, Montacci, Bacchi, Monaldi, Pitocchi, Cesari (L2). All. Bartolini – Ass. Monaldi – Dir. Acc. Tizzi



Commenti