Menu sport



Una Inter Volley Foligno coriacea lotta a Pineto ma non riesce a portare a casa punti dalla trasferta abruzzese.
Nel match domenicale disputato al Palavolley di Pineto, i ragazzi allenati da coach Restani soccombono per 3 set a 0 contro i padroni di casa della BlueItaly Pineto Volley.
Dopo una settimana travagliata in casa biancazzurra, con le defezioni di Marcovecchio e Noveski, il quinto turno del campionato di Serie B ha messo alla prova i falchetti in casa di una ottima Pineto, squadra attrezzata per il salto di categoria.
Dopo un primo set (25-17) in cui i locali hanno fatto la voce grossa grazie ad un ispirato Scuffia, top scorer del match, la formazione della città della Quintana ha provato con orgoglio a rimanere attaccata al match perdendo solo ai vantaggi sia il secondo (26-24) sia il terzo (28-26) parziale, nei quali la maggior esperienza pinetese ha permesso a Miscio e compagni di portare a casa il bottino pieno.
Per la compagine del presidente Piumi, sarà fondamentale riscattarsi dunque sabato prossimo, 23 novembre, nuovamente in trasferta in Abruzzo, nella tana della Virtus Paglieta alle ore 18:30.

PINETO – FOLIGNO 3-0

BlueItaly Pineto Volley: Miscio, Scuffia 25, Di Meo 17, De Fabritis 13, Picardo 1, Dhiu 5, Provviserio (L1), Porcinari, Omaggi, Catone. NE: Mancini, Ridolfi, Tiraboschi (L2).
All. Adrian Pasquali
Edotto Integra Inter Volley Foligno: Piumi 2, Maracchia 7, Carbone 14, Della Rosa 8, Di Marco 2, Merli 9, Conforti (L1), Mele, Marcovecchio 1. NE: Zaimi (L2), Beddini, Conti, Mancini.
All. Paolo Restani



Commenti